Materiali ed utensili necessari allarealizzazione di presepi inscatolati


Ora parliamo dei materiali che useremo per realizzare i nostri presepi.

La scelta dei materiali dipende dal soggetto che vogliamo costruire, ad esempio  un presepe inscatolato,  un presepe su oggetti, e un presepe su tronchi d'albero o altro.
Premetto che senza spendere grandi cifre possiamo reperire gran parte dei materiali occorrenti senza difficoltà
 
Per realizzare presepi inscatolati
I materiali principale sono dei pezzi di polistirolo, meglio se a lastre in modo da poter tagliare i pezzi che occorrono. Questo tipo di materiale lo possiamo trovare in involucri di elettrodomestici, solitamente lo si può reperire facilmente nei centri di raccolta differenziata che solitamente sono presenti in quasi tutti i comuni, ed è un materiale a costo zero.
Successivamente serve del comune gesso che possiamo trovare a pochi euro in qualsiasi colorificio, lo stesso per la colla vinilica,( io utilizzo vinavil), altro materiale necessario ed indispensabili sono dei comuni stuzzicadenti che ci serviranno per posizionare e fissare i nostri pezzi sagomati di polistirolo.
Altro materiale necessario sono  dei pezzi di legno, meglio se logorati dal tempo, facilmente reperibili ovunque, colori vari paglia, fieno, piccoli rami ed arbusti per riprodurre la vegetazione, cartone necessario alla realizzazione dei tetti.
 
Un piccolo consiglio, durante gli spostamenti che effettuate durante la giornata osservate quello che vi circonda, siepi alberi arbusti, ciotoli erbacce bacche ecc. sicuramente troverete qualche oggetto che posizionato in un angolo del vostro presepe darà un tocco indispensabile ad arricchire la scena
Vi faccio un esempio, a fine estate mi trovavo ad aspettare mia moglie fuori dal supermercato e nel frattempo passeggiavo sotto a degli alberi, guardando per terra mi sono accorto che era pieno di ghiande, bene vi direte e allora? vi faccio notare che le ghiande quando cadono sono composte da due sezioni, uno la ghianda che nel nostro caso non serve e un altro pezzo che lo chiamiamo il cappello della ghianda che praticamente è quel pezzo circolare che sembra una piccola ciotola che si pone fra la ghianda e il ramo, bene questo è il pezzo che serve a noi, esso se disposto con fantasia in un presepe può essere utilizzato come piatto. ciotola, cesto, si presenta molto bene perchè di legno inoltre se ne possono trovare di diverse misure, inoltre è possibile riempirlo  con del polistirolo sgranato e colorato con diversi colori in modo che possa sembrare un platò colmo di uova se colorato di beige o di aranci se colorato di arancio o di mele se colorato di rosso.

Contributo di Biagio Capacchione
  Presepista
La ghianda immersa nella vinavil, e passata sulla segatura e successivamente colorata di verde riposta  in un vaso fatto con il das, da un bellissimo aspetto di pianta grassa.

Esempio cesto per presepe
accessorio per presepe
 
Utensili necessari per la realizzazione di un presepe
Come utensili necessari alla lavorazione del nostro presepe ci dobbiamo procurare un taglierino, un saldatore, una morsa, un seghetto per il traforo delle semplici mollette per i panni.